FORMELLO – Immobile ci prova: pomeriggio di test, rifinitura decisiva. Pedro c’è

Provino per King Ciro

Lavoro a parte questo pomeriggio per Immobile: corsetta blanda in solitaria mentre Sarri porta avanti le prove tattiche con il resto della squadra. Il tecnico non sa ancora se lunedì potrà contare sul bomber della Lazio e diventerà decisiva la rifinitura in programma domenica mattina prima della partenza per Torino.

La buona notizia è che fino a ieri l’attaccante biancoceleste aveva solo alternato la palestra alla fisioterapia senza mai vedere l’erba di Formello. La sgambata solitaria va comunque valutata come un piccolo miglioramento: la caviglia destra si è sgonfiata, il dolore però non è sparito del tutto. Ancora 48 ore per sperare che la sfida con Vlahovic si possa consumare sul campo.

Pedro è invece è recuperato. Lo spagnolo, tornato in gruppo ieri, ha effettuato anche le esercitazioni tattiche anti-Juve. Deve ritrovare una forma accettabile dopo il lungo periodo trascorso ai box a causa di una lesione muscolare al polpaccio destro. L’ex Barcellona si è mosso sulla destra del tridente, l’assenza di Immobile ha spinto Sarri a spostare Felipe Anderson nella versione da “falso nueve“. 

Alessio Buzzanca

Leggi le altre news sulla Lazio