FORMELLO – Anti-vigilia al completo e prime vere prove anti-Inter: conferma Immobile, Marusic in vantaggio su Lazzari

FORMELLO – Tutti a disposizione di Maurizio Sarri, la marcia di avvicinamento all’Inter entra nel vivo nella seduta pomeridiana dell’antivigilia. Solo conferme per e dal tecnico toscano che ha ritrovato anche gli ultimi nazionali impegnati con le proprie rappresentative. Tutti in gruppo per le prime vere prove tattiche che hanno ribadito indicazioni e sensazioni dei giorni scorsi. Sarà Patric a rimpiazzare Acerbi, Radu continua a muoversi solo come terzino in alternativa ad Hysaj. Marusic è tornato dagli impegni con il Montenegro in buone condizioni, si mantiene in vantaggio su Lazzari. Non c’è mai stato un vero e proprio ballottaggio a metà campo, dopo Leiva si muoverà tra Milinkovic e Luis Alberto. Conferme positive arrivano anche da Immobile che oggi ha iniziato e finito in gruppo la sua seconda vera sessione di lavoro integrale. Difficile non immaginarlo in campo dall’inizio contro l’ex Inzaghi, nonostante il totale recupero di Zaccagni che anche oggi ha confermato di essersi totalmente ristabilito dall’attacco influenzale. Partirà dalla panchina, sarà il primo cambio anche di Pedro e Felipe Anderson.

Leggi le altre news sulla Lazio