Live Radio

Tutti vogliono le sue noccioline: Rolando potrà ancora venderle allo Stadio Olimpico

CURIOSITA'

Potrà continuare a vendere le sue noccioline, infilando i soldi nei calzini, lanciando i pacchetti e regalando un sorriso agli spettatori dell’Olimpico. La prova si avrà soltanto domenica alle 15 con Lazio - Atalanta, ma sembra che la storia del "Nocciolinaro" dello stadio avrà un lieto fine. Per la Roma e la Lazio e per il Coni non ci dovrebbero essere problemi, vista anche la grande mobilitazione dei romani per quella che viene considerata una sorta di figura mitologica all’interno dello stadio della capitale. Di lui si sa pochissimo: sembra si chiami Rolando e sia dell’Est Europa, c’è chi dice andato via anni fa per motivi politici. Nessuno sa dove vive (per alcuni Corviale, per altri Tor Vergata), ma tutti sanno dove trovarlo quando giocano Roma e Lazio: sugli spalti dell’Olimpico a vendere le sue amate noccioline. Uomo magro ma con braccia muscolose, enormi baffi, età indefinita, praticamente da sempre (ufficiosamente cinquant’anni) le vende nelle due curve dello stadio. Abbonato sia alla Roma sia alla Lazio (ma queste tessere nessuno le ha viste), sembra non abbia mai avuto licenza di vendita e adesso che le regole si sono fatte più ferree gli è stato vietato l’accesso. E lui, prima della partita della Roma contro l’Udinese, era davanti ai cancelli a piangere. Tanto che l’appello partito dai tifosi giallorossi: "Fatelo lavorare", è dilagato a macchia d’olio nelle radio e nei social della città. E in tanti si sono mossi per aiutarlo, lui che ha visto dal vivo gli scudetti di Roma e Lazio, i Mondiali del 90, l’Olimpico rifatto e gran parte degli eventi sportivi della capitale. Adesso, salvo sorprese, potrà continuare a farlo.

gazzetta.it

Tempo di esecuzione: 0.076142072677612
Controller: Articoli
ID Pagina: 9148
Elemento caricato: Articolo #9148
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: 1f93814d0d0c028d
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1