Live Radio

Milan-Lazio, i numeri del match

STATISTICHE

Milan-Lazio 1-0, le statistiche di Laziopage.com

 

15 Occasioni da gol create 11
19 Tiri effettuati 12
Tiri in porta 4
1.51 Expected goals 0.95
709 Tocchi di palla 618
425/491 Passaggi 325/408
86.9% Passaggi riusciti 79.7%
Striscia media di passaggi 4
2/7 Cross in campo aperto 1/10 
13/24 Passaggi in area avversaria 12/23
26′28′’ (57%) Possesso palla 20′05′’ (43%)
50.3% Territorio 49.7%
110.295 Chilometri percorsi 111.683

 

Top player tiro Immobile 4
Top player passaggi Leiva 45/52
Top player precisione passaggi Bastos 89.3%
Top player tocchi di palla Luis Alberto 85
Top player occasioni create Luis Alberto 4
Top player passaggi offensivi Luis Alberto 16/21
Top player cross Luis Alberto ¾
Top player km percorsi Milinkovic-Savic 11.953
Top player velocità media Milinkovic-Savic 7.6 km/h
Top player velocità singolo scatto Romulo 34.65 km/h
Top player duelli totali vinti Milinkovic-Savic 10
Top player dribbling Correa 2
Top player palle recuperate Acerbi 11
Top player tackle Luis Alberto 5
Top player anticipi Leiva 3
Top player disimpegni Luiz Felipe 5
Top player duelli aerei vinti Milinkovic-Savic 6

 

La Lazio perde lo spareggio Champions per colpa di un episodio nel finale di una gara in cui ai punti (le grandi occasioni fino ad allora erano state 0-2, con un palo biancoceleste) avrebbe probabilmente meritato qualcosa in più. Ma la vera Lazio è uscita dal campo insieme a Correa, capace coi suoi strappi di fare male ai rossoneri, con 2 tiri e 2 occasioni create. Senza, l’argentino, la Lazio ha smesso di essere pericolosa, finendo per non riuscire più a creare alcuna occasione da gol nella mezzora finale, recupero compreso. Una legittimazione di un risultato maturato, oltre che per gli episodi più o meno fortunati, anche per la  maggiore decisione dei milanisti nell’arrivare sul pallone, con 14 anticipi finali (il doppio di quelli della Lazio, 7). Da registrare i 9 possessi palla perduti da Leiva, spesso capaci di rianimare la fase offensiva del Milan nel momento in cui la Lazio provava ad attaccare in maniera più stabile nella metà campo avversaria. 

Tempo di esecuzione: 1.7465240955353
Controller: Articoli
ID Pagina: 8912
Elemento caricato: Articolo #8912
Moduli: ORM, Mobile, Db, Router, Meta, CookieLaw, DefaultView
Template: articoli
Loading ID: a7c0e751fa60db6f
View: DefaultView
Numero di query eseguite: 25
Numero di query preparate: 0
Lista tabelle interrogate:
/var/www/radiosei.it/public_html/func.php:124:
array (size=8)
  'articoli' => int 1
  'main_settings' => int 2
  'pagine' => int 2
  'spazi_pubblicitari' => int 5
  'pubblicita' => int 5
  'pubblicita_impressions' => int 4
  'categorie' => int 1
  'podcast' => int 1