Live Radio

'9 GENNAIO 1900' – Mauri: “L'Inter di Coppa Italia molto simile a quella contro la Lazio. Lulic? Sappiamo poco per ipotizzare un recupero” (AUDIO)

PAROLA ALL'OPINIONISTA

'9 GENNAIO 1900' – Stefano Mauri: “Il pareggio che rsultato sarebbe con l'Inter? Un esito non da buttare. E' importante non perdere se batti le medio piccole. L'ultima giornata? Il Napoli non ha grandi rapporti con la Juve e comunque dovremmo calcolare l'Inter”. L'impegno di stasera col Napoli potrebbe influire? “Credo che quella di stasera non sia ua formazione molto diversa da quelle che vedremo domenica, cambia veramente poco e credo che Conti si giochi la Coppa Italia con la formazione tipo, anche perché gli esterni magari erano stanchi dopo aver giocato col Milan e li ha semplicemente ruotati”. Gattuso e Pioli resteranno sulle loro panchine? “Pioli ha comunque dato un'impronta anche a livello di consapevolezza. Gattuso evidentemente ha incontrato problemi di spogliatoio superiori alle attese e fa fatica a tirare fuori il meglio. Credo che la Supercoppa italiana sarà Juventus-Inter”. Lulic operato oggi: si poteva evitare? “Bisognerebbe capire realmente quale problema avesse, se fosse a livello osseo, cartilagineo o un'infiammazione. Un intervento alla caviglia non è ordinario, i tempi di recupero sono soggettivi e non abbiamo elementi per riferirci ad una certa statistica. Come vedi Jony e sarà lui il titolare? Gioca Jony perché Lukaku non è pronto, magari a gara in corso. Dopo la disavventura con l'Inter all'andata è sempre andato bene. Credo sia migliorato molto, è disponbile ad apprendere e al sacrficio. Anche a livello corporeo si vede che in campo si trova meglio, detto ciò le caratteristiche sono differenti da Lulic”.