Live Radio

'9 GENNAIO 1900' - Abbate: "Lazio squadra intelligente: i risultati della ripresa mostrano che il mondo si è capovolto" (AUDIO)

PAROLA ALL'OPINIONISTA

'9 GENNAIO 1900' - Alberto Abbate (Il Messaggero): "Lazio fortunata col Napoli? Personalmente credo che i biancocelesti avessero fatto peggio a Brescia, inoltre la differenza tra Napoli e Brescia è evidente. Ormai la Lazio è una squadra intelligente, appena ha capito le difficoltà fisiche da grande squadra nella ripresa ha accettato di soffrire e quando ha potuto ha colpito". Tredici gol nell'ultimo quarto d'ora e 22 punti nella ripresa: che vuol dire? "Quante volte fino allo scorso anno abbiamo maledetto le riprese dei biancocelesti, ora si è capovolto il mondo della Lazio. Situazione infortuni? Correa ha una contrattura importante, temo sia qualcosa in più. Ora è in Paideia per monitorare la situazione dopo la seduta differenziata di oggi, credo che il probelma sussita. Lulic ancora sofffre per la distosrione della caviglia anche se ieri ha disputato una delle migliori gare della stagione. Continuo a pensare che a livello di rosa la Lazio abbia ancora un gap enorme con chi compete per lo scudetto ".