Live Radio

'9 GENNAIO 1900' – Abbate: “Con la Juve voglia di volare ma serve umiltà. Ora vedo la vera Lazio” (AUDIO)

PAROLA ALL'OPINIONISTA

'9 GENNAIO 1900' – Alberto Abbate (Il Messaggero): “Mi auguro che la voglia di volare dela Lazio persista anche con la Juventus, ma serve umiltà e rispetto: non credo che contro i bianconeri la Lazio possa mostrare la stessa spavalderia di ieri.  Credo che quiesta stagione offra una serie A a livello difensivo sempre più scarso, penso anche alle reti subite dalla Juventus”. Lazio che ha gestito la vittoria nel secondo tempo. “Non so quanto la gra di ieri possa essere indicativa, ma quanto visto ieri rappresenta uno step in avanti. Nel secondo tempo bravi a gestire il possesso, magari anche specchiandosi ma in un match così ci stà”. La Lazio ha fatto 19 punti in 8 gare contro le squadre medio basse. “Sembra la squadra di due anni fa. Prima del match con l'Atalanta dissi che la Lazio era la sorpresa negativa, già i biancocelesti hanno disputato due campionati in un uno: la vera Lazio è tornata dopo il primo tempo con l'Atalanta”.