Live Radio

Lazio aggrappata ad Immobile: capocannoniere del campionato, media spaziale e Rocchi a -11

APPROFONDIMENTO

La Lazio si aggrappa a Ciro Immobile. Ha sofferto tremendamente a Bologna, ha patito la pressione del Bologna, alla fine poteva vincerla, torna a Roma con il solito rimpianto, ma anche con la certezza di aver ritrovato il suo perno offensivo. Mai come al Dall'Ara cinico e spietato (8 partite e 6 gol in carriera contro il Bologna), due fulmini che gli permettono di guidare la Lazio e di superare Zapata nella classifica marcatori. Sette reti in sette gare, otto comprese gol e presenza in Europa League. Media schiacciante, un gol ogni gara: è tornato ufficalmente Re Ciro, per lui 106 gol in A, di cui 74 con la Lazio; 94 complessivi. Continua l'inseguimento a Rocchi, mancano 11 gol per raggiungere la quinta piazza (con Giordano a 108).